La mancia è cortesia

“Hola soy Alvaro y que estàn a su camarero”

Tutti si presentano in Messico.
Tutti sorridenti, disponibili e gentili. Ci tengono a farti sapere che sono a tua completa disposizione e sono pronti ad aiutarti e/o assecondarti in ogni richiesta.
Camerieri. Tassisti. Donne delle pulizie adornano camere da letto con composizioni di asciugamani; oggi gli elefanti, domani fenicotteri e dopodomani?
Grande disponibilità nei confronti del turista ed egli come li ripaga? Con un grazie ed arrivederci!

Fernando, Raùl, Gonzalo, Paulina, Francisca, Adelaida.. sono lavoratori come noi.. bar, ristoranti, alberghi…
Il più delle volte assunti con minimo salariale o addirittura salario talvolta del tutto assente. Come sopravvivere allora? Con la propina (in spagnolo), tips per il paesi anglosassoni o più semplicemente con la mancia! Il 10 % – 15% della fattura.
Non un gesto di cortesia, non una gentilizza, ma un obbligo in paesi in via di sviluppo considerate le pessime condizioni economiche in cui vive la popolazione.
Le mance non sono un di più ma la parte consistente del loro stipendio se non l’unica.
Ci sentiamo derubati invece noi turisti italiani. Ci scoccia quasi lasciare “quel di più” senza renderci conto che quegli spiccioli per “noi” rappresentano per “loro” la paga mensile.

La paga di Alvaro, il cameriere che ci mostra come vengono prodotte le tapas, di Maria che adorna la nostra camera da letto con scenografie da gran teatro, di Francisca che ogni mattina in albergo non ci fa mancare pane, marmellate e dolci appena sfornati.

IMG_0230.JPG

Sudamerica, Stati Uniti, Medio oriente.. i paesi dove la mancia è obbligatoria, buon uso, cortesia, educazione.

Giappone e Cina i paesi in cui non è obbligatoria ed in alcune aree è tutt’ora non gradita risulta bensì un insulto.

Europa: Spagna, Francia, Inghilterra, Germania… ad esclusione dell’Italia non è obbligatoria ma buona norma.

E considerato che “Tutto il mondo è paese” ma che “Paese che vai usanza che trovi” non facciamoci, noi italiani, subito riconoscere e giudicare dalle apparenze!

La Cappe.

img_20170217_170415_993

 

Un pensiero su “La mancia è cortesia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...